Progetto “Sicurezza dovere assoluto, diritto intoccabile” – Roma, 21 e 22 maggio 2013.


L’Inail Lazio è da anni impegnato per la riduzione del fenomeno infortunistico, sia dal punto di vista morale che economico. Il compito non è semplice e richiede uno sforzo da parte di tutti gli interlocutori istituzionali affinché collaborino per diffondere sul territorio la cultura della sicurezza e della prevenzione del rischio lavorativo. In tale ottica, ci è sembrato giusto intervenire sul delicato terreno dell’educazione alla sicurezza, con la messa a punto in collaborazione con l’Istituto “Edoardo Amaldi” e con l’Associazione Culturale “Seven Cult” del progetto “Sicurezza dovere assoluto, diritto intoccabile”.

L’iniziativa nasce come progetto educativo territoriale in sinergia con le scuole, il cui scopo è quello di:

  • diffondere e promuovere più elevati livelli di consapevolezza sia sulle norme che sulle misure di sicurezza;
  • incrementare la percezione del rischio;
  • acquisire comportamenti sicuri attraverso l’interazione fra INAIL, Ente preposto alla sicurezza e alla prevenzione negli ambienti di vita e di lavoro e Scuola, luogo di formazione per cittadini responsabili.

Il progetto, che si avvale del teatro quale strumento primario di educazione, apprendimento, socializzazione e promozione del processo di interiorizzazione di regole e comportamenti corretti, si realizza attraverso 4 corti teatrali e 4 docu–film girati all’interno della Scuola, diretti dal regista F. D’Alessio con la partecipazione degli stessi studenti dell’Istituto sulle seguenti tematiche:

  • Sicurezza nella scuola in caso di pericolo (terremoto, incendio, etc).
  • Sicurezza nel percorso tra casa e scuola (utilizzo del motorino, norme stradali).
  • Sicurezza dei cantieri ubicati nei pressi o all’interno della scuola.
  • Sicurezza ambienti e barriere architettoniche.

Ne parleremo il 21 e 22 maggio p.v. , come da programma che alleghiamo qui di seguito:

Volantino sicurezza lavoroProgramma evento sicurezza lavoroProgramma sicurezza lavoro INAIL
{lang: 'it'}


Fai conoscere questo articolo: